E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate da Gisela Scerman sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e l'autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.

Creative Commons License



News e appuntamenti


x




IN LIBRERIA

09 marzo 2009

Questione di scaccole


Quando avevo circa 10 anni, vidi per la prima volta delle gambe chilometriche e dei capelli lunghi e biondi di una strafiga che allora non comprendevo.

Era Michelle Pfeiffer

Se è bella ! dissi - mamma.

e mia madre mi rispose da incazzata

"anche te diventeresti così se la smettessi di metterti le mani nel naso"

ne è valsa la pena di scaccolarsi però.

7 commenti:

Pietro ha detto...

Eheh lo fanno tutti, non dipende da quello, ti ha detto una bugia :-)

Bale ha detto...

...ecco perchè sono brutto e con le gambe corte...

Anonimo ha detto...

..anche la michelle da piccola avrà
avuto i suoi rimproveri materni,
eppure poi...

E' la Natura si dice!? mah.

paolo
barbar

Anonimo ha detto...

Lo fanno tutti. Chi non lo fa si mangia le unghie che è anche peggio... :-)
LUCA

Claudio ha detto...

Post adorabile.

BC. Bruno Carioli ha detto...

Eheheheheh.

Gisy ha detto...

Cosa volete, un tempo ci si accontentava di poco...