E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate da Gisela Scerman sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e l'autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.

Creative Commons License



News e appuntamenti


x




IN LIBRERIA

24 dicembre 2008

A chi li vuole...


Eccoci ad un'altra vigilia, quest'anno son felice che ci sia pure un Natale, non mi capitava da diversi anni...(in 'sti giorni posto anche una nuova ricettina che ho sperimentato proprio in prossimità delle feste...)

Cmq tornando a quel che vedo...

E' che purtroppo va a finire che la maggior parte, o varie persone lo vivono come un dovere; io vedo della gente in giro per le strade che c'hanno una faccia da funerale..., che si vede distante un miglio che si sentono costretti a comperare i regali e non ne hanno un cazzo di voglia, non sanno mica cosa prendere, chiedono ai commessi, o comprano qualcosa di prezzo medio così che non ci possano essere troppe lamentele (ma non dovevi spendere tutti quei soldi, oppure viceversa, ma che regalo del cazzo, alla faccia che è il pensiero che conta!) boh, oppure si sentono ancor peggio in dovere di farti gli auguri che quando ti danno la mano senti la scarica elettrica del tedio...che a momenti ti stritolano o gli elettrodi ti fermano il cuore...
Poi ancora peggio, non c'è la scusa sono impegnato - no caro, "sei in F E R I E" quindi ti tocca trovare il tempo per vedere tizio caio e sempronio che normalmente sono giusto messi lì con un - "eh c''è tanto di quel lavoro; trovarlo il tempo..."

A parte questa parentesi sempre serena... un abbraccio e davvero auguri a chi se li vuol lasciare fare; visto che quest'anno mi va, li faccio :)

13 commenti:

Pietro ha detto...

Io me li lascio fare, sì.
Auguri anche a te:-)

Jean du Yacht ha detto...

Visto che quest'anno ti va di farli, allora me li lascio fare e te li contraccambio anche: AUGURI GISY (ma solo per quest'anno;))

fabio Antonelli ha detto...

Io contraccambio di cuore con il sorriso sul volto... baci Fabio

Augusto Forin ha detto...

Beh, allora auguri anche a te.

un bacio
aug

Alex ha detto...

Tanti auguri Gisy, di cuore! ;-)
Alex.

Davide ha detto...

Auguri...sopratutto di buon 2009 ;-)

thediaphanoids ha detto...

Ciao Giselina, hai troppo troppo ragione ancora una volta!
Auguri di qqquore, spero tu sia in forma, e stia lavorando!
baci baci

Guru Grace ha detto...

Lavoro in attività commerciale, e mi chiedo: ma siete felici di sputtanare soldi e tempo in stupide cazzate???contenti voi..Gisy gli unici auguri che posso farti sono riferiti all'anno nuovo:brillante e molto malizioso, Baci Gracilda.

Anonimo ha detto...

e certo che si, me li lascio fare, grazie.

e che per te ci siano sempre motivazioni felici, rasserenanti.

tanti auguri Gisy Scerman

paolo
barbar

buone giornate a tutti

Ilaria ha detto...

Eh eh... Gisy, non vedere sempre il lato arrugginito della medaglia...;-)
Dai, un po' tutti per strada abbiamo spesso delle brutte facce, anche nei giorni feriali certe volte ci "cade la faccia"... che brividi, a volte! Quando mi accorgo di avere anch'io l'espressione derelitta (se sono sovrappensiero viene pure a me, eccome!) mi rigiro subito i connotati! ;-)
Il mio "segreto" è che non vado tanto in giro a fare regali, sotto le feste! Ci manca solo lo stress da vacanza...
Io gli auguri li accetto molto volentieri (s'era capito, eh?) e te li ricambio ancor più volentieri...
Passa un Natale sereno, carissima.
Un abbraccio :-)

Paolo ha detto...

odio fare i regali per forza..
infatti non li faccio mai a natale.
se capita, durante l'anno...

ciao!
e.. buon natale!

Paolo ha detto...

baci!

Gisy ha detto...

bene, m,i fa piacere che prendiate gli auguri, quando si vogliono e si vogliono fare sono un respiro...

@ Ilaria - It's right ! Auguroni senza facce lunghe...