E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate da Gisela Scerman sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e l'autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.

Creative Commons License



News e appuntamenti


x




IN LIBRERIA

26 luglio 2008

Storia fancazzista 6


Al lupo cadde una pigna in testa.

2 commenti:

Anonimo ha detto...

chissà se c'era un operatore di quei documentari sugli animali...?

Una volta mi capitava di vedere qualche documentario, ora non li guardo più.

Ora anche nei documentari indugiano troppo sulla caccia da parte del leone, che uccide la gazzella, la sbrana, poi arriva la jena risucchia quel che rimane, se prima non lo hanno fatto i corvi....

Beh è un pò quello che capita anche tra noi umani.... Alle volte fisicamente, altre mentalmente ??

Ma naturalmente tra noi umani c'è anche il "bene". Certo.

E poi il leone, la jena, il corvo, non fanno altro che mangiare, altrimenti morirebbero....

Anch'io mangio carne di animali.

paolo
barbar

Claudio ha detto...

Una sorta di "haiku in prosa".
L'avevo letta poco dopo che l'avevi pubblicata ed a distanza di una settimana sono tornato per lasciare un commento. Non potevo esimermi: piacevole dovere nonché doveroso piacere.
Le perle sono piccole.