E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate da Gisela Scerman sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e l'autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.

Creative Commons License



News e appuntamenti


x




IN LIBRERIA

28 maggio 2008

Cercate foto porno? Accontentati (e stufati?)

Quando guardo le parole chiave dei motori di ricerca mi vien un gran ridere che qui si arriva tra le più diverse cose, gambe, piedi e collant perché si è di parte va bene, ma poi l'altra guarda caso parola più cercata è figa, con le infinite variante figa più grande, figa più grossa, figa più larga, figa di mia sorella, figa di mia suocera. Poi anatomia della figa da vicino, figa delle donne. Eh beh di chi?

Dico, ma avete mai visto una figa? O che uno cerca cose strane, ma per cercare cose strane, sarebbe troppo facile digitare la parola di quella strana dico, così chi cerca le cose porche un poco stravaganti, ma poi nemmeno tanto - vi sò io un link dove ci sono chili di immagine pornografiche di ogni genere, e quando dico ogni dico ogni...

Gigagalleries.com

all'inizio ci perdevo delle ore se non altro perché dà link si passa a link a link a link al link...tutti gli aggiornamenti delle ultime 48 ore si tutto il web porno di ogni genere legale naturalmente . Vi pare poco?

Ah le foto messe, scusate spero non vi offendano, lo so non è creo una poesia di Gozzano, ma era per rendere l'idea, per lo meno quella anatomica. Ci son riuscita?

Poi c'era anche una domanda che mi son segnata "come faccio a dirle che io,che io non l'ho tradita - ma dove sono le domeniche con lei?"

Il tizio ci ha messo anche dell'enfasi a ripetere che io, due volte, ma direi che sui blog non si trova la risposta: forse a guardare la partita di pallone? La domenica si riposa. Cazzo, le amanti sul lavoro così tutto torna!

10 commenti:

Anonimo ha detto...

questa roba qui sembra indiana jhons alla ricerca dell'arca perduta!! il porno aiuta spesso, da una mano di conforto, però sta di fatto che tutto questo mondo che si è dilatato nel giro di pochissimi anni, oggi comincia a perdere dei colpi...arriveremo mi sa alla bivisezione dell'utero, o ch ne so, a donne che si fottono un dolmen.

Trincia-Senna

Gisy ha detto...

Non è un caso che abbia preso foto del genere, anche se magari mi cancellano il blog... :/ però voglio dire si sbagliava forse Carmelo Bene quando diceva che la pornografia si avvicina alla necrofilia?

Già di per sé la connotazione esiste, in questo tipo di immagine a maggior ragione...

Lui lo diceva molto meglio.

Io credo che si renda l'idea, del pezzo di carne sconntornta da ogni contesto, l'anatomia pura e cruda, che mi sa faccia l'effetto cntrario all'eccitazione, non abbiamo provato un pochino di disgusto, nell'estremizzare quello che di solito eccita immaginare, pensare, vedere in termini magari diversi...poi al solito ci si farà l'abitudine forse...

Anonimo ha detto...

.
ecco, visto che, come tu stessa affermi, esiste la possibilità che
ti cancellino il blog, permettimi
di suggerirti che forse è meglio togliere queste foto??

Poi sul discorso pornografia, appunto, ci sono, non so se chiamarle divagazioni, che lasciano
perplessi.

Si, concordo con C. Bene, prendere un cadavere ed esporlo, o peggio violarlo, è orripilante, come alcune foto porno(??ma forse avranno un altro termine??)
Poi forse la tecnica digitale e del ritocco su computer aiuta nell'esagerare l'immagine??

paolo
barbar

Anonimo ha detto...

alt ferma la carriola...Bene parlava di pornografia come "laudelà" del desiderio; riprende il concetto di Deleuze sulla "PORNOCRATURA" del soggetto, ossia quando il soggetto si annulla (ossia l'eros, si ma in una visione klossowskiana ossia delle divinità che si contemplano in modo ossessivo) entra in dialogo l'oggetto sordo (il porno), quindi il porno dev'essere visto come unicamente un oggetto che non può essere apprezzato ne disprezzato, c'è ed è necessario che esista...a questo punto puoi estendere il contenuto dell'oggetto e percepire qualsiasi cosa che non può essere contemplata in quanto soggetto, ma solo ed unicamente come oggetto. La necrofilia altro non è che la rappresentazione figurativa di un oggetto, dal punto di vista ontologico di un soggetto che si è abbandonato. E qui non entro nel campo del piacere perchè ce ne sarebbe da discutere aiosa....aiosa...


Trincia-Senna

Gisy ha detto...

@ Paolo - sì certe varianti lasciano desiderare...eh eh, alcune divertono anche però...

@ Trincia - esattamente quel discorso lì, ce l'avevo in testo, ma confuso - è vero non è una posizione dispregiativa, ma una condizione esistente.

antonio ha detto...

L'articolo e le foto parlano di esagerazioni, queste ultime sono un pugno allo stomaco, ma non sono offensive né, tanto meno, con intenti eccitanti. Qui sta la differenza con il porno, a cui potresti appellarti in caso di cancellazione. Anche se mi pare di ricordare che negli accordi di licenza e simili, le decisioni sono insindacabili.
Piuttosto, mi ricordo una classifica redatta da un comico su cosa piace agli uomini. 1) la gnocca 2) la gnocca 3) la gnocca e così via fino alla 9, al 10 c'è la donna che la gnocca da sola può anche fare un pò senso.
Che poi, cari miei, non esistono solo passera e tette.
Culo, caviglie, curve del corpo più o meno sviluppate, piedi, cavo popliteo, stomaco, ombelico, schiena, spalle, avambracci, braccia, peli, naso, lingua, denti, labbra, capelli, occhi, ciglia, sopracciglia, orecchie, timpani, ginocchia, gomiti, polsi, muscoli, nervi, ossa, organi (ad esempio, la pelle), etc etc.. il cuore vale doppio, data anche l'accezione di dimora morale dei sentimenti.

puttaniere ha detto...

mi permetto di suggerire un altro link
www.youporn.com

qui sì che ci si diverte :)

Anonimo ha detto...

razazzi se andate su youporn.com
sito gratuito .DOPO OK PER LA VISIONE cercate ALPINE HOT SEX
BUONA VISIONE
fatemi sapere

Gisy ha detto...

sì, beh no ho citato youporn perché credo sia già abbastanza conosciuto, però in effetti c'è sempre qualcuno che lo sa dopo, ma vedi che gli interessati già sanno tutto..sesso + gratis = si sa.

ma cosa c'è da trovare? nella ricerca non salta fuori niente di specifico !

Anonimo ha detto...

ciao gisy
youporn..poi clicc...youporn.no lite
dopo aver dato ok nel motore di ricerca scrivi rock , opp cerca nei filmati del 24 maggio 2008
queste sono belle esperienze da mozzafiato .....un uccello da prendere al volo
saluti