E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate da Gisela Scerman sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e l'autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.

Creative Commons License



News e appuntamenti


x




IN LIBRERIA

21 aprile 2008

Aggiornamenti...


Giustamente come mi vien ricordato è un po' che non aggiorno il sito.Sia con le interviste che con le foto.
Mi scuso, ma non dipende da me, quindi cosa fare?
Visto che le interviste le metto sempre tranquillamente qui - è invece più tempo che non metto foto.
Ne posto qui alcune - di quelle nuove - quelle più recenti.

Mi pongo sempre il problema dei copyright , in genere io lavoro a photoshop da scatti di Giovanna Casotto, e quindi in realtà mi sento autorizzata a metà nel dire che queste foto sono "totalmente" mie - anche se da un punto di vista "legale" una volta che si interviene con photoshop, la creazione passa di diritto all'elaboratore, proprietà artistica di questo.

A Giovanna non interessa granché, dice che son fatti miei, perchéé lei mai le lavorerebbe come e lavoro io, anche se partiamo dagli stessi scatti.
A me piace l'immagine più pulita, lei soprattutto negli ultimi lavori, invece è più pesante - è molto vicina a Saudek come autore - che non mi di spiacciono affatto, però io son su altro genere.

Difatti se date un occhio vedete, la prima foto in alto a sinistra è un'elaborazione di Giovanna, le altre sono tutte mie invece.

Se volete darmi consigli su come potrei autenticare una firma fate pure, mi sembra giusto specificare che comunque lo scatto sia di lei...
Anche se certe variazioni sono minime e altre più marcate, poi il lavoro, non è più quello iniziale.

Altra cosa che volevo dire, dopo l'articolo sulle escort uscito su Repubblica, mi hanno scritto in molti in privato - molto più che sul blog, alcuni mi hanno scambiato per una escort ;) ehehe mi ha divertito la cosa, ma come direbbe Elio e le storie tese in "cara ti amo" "non sono una troia!" ... ;)

E intendiamoci per me questa parola non ha alcuna connotazione negativa...
Le troie quelle dispregiative per me son ben altre...

Per ingrandire le immagini clikkatele.

8 commenti:

antonio ha detto...

E' vero!!! Non ci avevo fatto caso, dell'avvicinarsi di Giovanna Casotto a Saudek! Grigio spalmato un pò ovunque. E dire che ho visitato il sito di Saudek poco tempo fa, con biografia, foto e sito parallelo di Sara, la sua "mano destra".
Una foto molto rinomata di Saudek è "Lady in the theatre box", chissà che Giovanna Casotto non ti chieda qualche evoluzione. E Saudelli potrebbe proporre una personale variazione sul tema di "The portrait of a famous man", un ritratto in compagnia. Direi che staresti scomoda, oppure nascondi doti atletiche? /:)
La foto simil manichino (ma sarà più facile da fare di una atletica?) incontra favori di statuofili, prova a vedere www.many-realms.net
Preferisco una foto più vitale, del canto mio. "gisy+giallo0361", ad esempio. Ma lì dove è il giallo? E' tutto meravigliosamente rosa; il giallo della tua persona, caro a Saudelli, è ben coperto.
Una firma, non so come consigliarti. Nella mia firma, alla o finale aggiungo un ghirigoro a forma di fulmine. Potresti usare un carattere ttf inusuale: transformer, klingon, quenya....
Ribalto le richieste che t'han fatto, e ti mando i miei saluti come accompagnamento!! Ciao!!
Anche a Laura!!! Spero che prima o poi si ripresenti! A presto (spero), Intima!

Anonimo ha detto...

,bianconero,grigioazzurro.
pensiero pensato.

colore
pensiero guardato.

Tu e Giovanna siete entrambe artiste. Tu gli dai la tua natura, che lei fissa, e poi ti dona una parte delle immagini nate con la comune collaborazione, e con un moderno strumento artistico tu traformi.

paolo
barbar

Anonimo ha detto...

per i signori "puttanieri" che tentano, potrebbero essere quelli della categoria che sanno bene che la signora che hanno di fronte non è una "professionista", ma loro sono convinti che semplicemente grazie alla loro posizione sociale, economica, possono, anzi il loro piacere è offrire tanto e solo per lei.
Mi pare ben raccontato in un famoso film.

paolo
barbar

Anonimo ha detto...

Vedo vedo, mi piacerebbe dipingerti, penso che darei stocco ad un soggetto stupendo...hai un viso molto interessante, saresti quasi la mia modella perfetta, corpo che si esprime danzando solitario in una nube di colore...quattro tele non di più. Un 25% su ogni quadro venduto.

Trincia-senna

Gisy ha detto...

@ Antonio - Sì ma ancora questa di Giovanna è meno Saudek di quelle che a cui lavora su di sé, alcuni lo trovo davvero dei capolavori; certo deve piacere il genere.
Io son ancora probabilmente legata ad un'idea estetica più classica,so che da un punto di vista artistico ciò non mi fa onore però è così..,.

A giovanna piace esasperare anche il lato "più imperfetto" riuscendo però renderlo bello, con emanazione e questa è una cosa fantastica, troppo facile render il bello bello, o anzi c'è chi riesce pure dal bello renderlo asettico.

Io son un po' in carne, un tempo ero imparanoiata, ora non più. Son felice quando mi rendiconto che ci bado, relativanete ;)

@ paolo - Come dire l'evoluzione artistica, va di pari passo all'evoluzione esterna del mondo, quindi è un altro tipo di arte, anche se è più facile pensare all'arte come un creare dal reale. E anch'io mi rendo conto di considerare di più il manufatto...
però è anche questa una congettura..

@trincia - Prendi da delle foto no?
Dài se una mattina vengo a feltrinelli in centro te lo dico.

SerialLicker ha detto...

io ho pure preso in prestito una tua foto (linkata, eh? e basta) per un post sul corpo femminile.
mi piacciono. originali e non, le tue foto fatte da giovanna

SerialLicker ha detto...

(e devo ancora mandarti i famosi manoscritti... uff)

Gisy ha detto...

Spargimi in giro, male non fa ! e mica mi offendo... :)