E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate da Gisela Scerman sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e l'autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.

Creative Commons License



News e appuntamenti


x




IN LIBRERIA

03 marzo 2008

La sintesi dell'amore e mercoledì 5 marzo

Aggiornamento Gisy site


Ricordo che mercoledì sera sarà a Castelnuovo de Monti ore 20,00 presso l'osteria "La sosta"(via Vittorio Veneto 7) presentata da Davide Bregola dibattito sul sesso editoria e quel che capita.

Voi che siete saggi . iniziatemi - ci penserò io a finirvi :)

---------------------------------------

Grande Elio e le storie tese. Come dire che non son le contraddizioni il senso della vita?

Questa canzone è troppo vera!


..........


Lui : Eravamo fidanzati, poooooi, tu mi hai lasciato, senza addurre motivazioni plausibili...

Lei: Noo...o....oooh..on e' vero, tu non capisci l'universo femminile, la mia spiccata sensibilita', si contrappone al tuo gretto materialismo maschilista...

...ciononostante...

Lui: Cara ti amo.
Lei: Mi sento confusa.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Devo stare un po' da sola.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Esco appena da una storia di tre anni con un tipo.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Non mi voglio sentire legata.
Lui: Cara ti amooooo !

(musichetta...)(il momento dello humor ci vuole)

Lui: Rimani in casa.
Lei: Voglio essere libera.
Lui: Esci pure con chi ti pare.
Lei: Non ti interessi mai di quello che faccio

Lui: Vorrei palparti le tette.
Lei: Porco !
Lui: Mai ti toccherei neanche con un fiore.
Lei: Finocchio !

Lui: Mi drogo, bestemmio, picchio i bambini e non ti cago.
Lei: Ti amo !
Lui: Mi faccio il culo quattordici ore di seguito per mantenerti e ti cago.
Lei: Ti lascio per un tossicomane che non fa un cazzo tutto il giorno, che bestemmia e picchia i bambini.

Lui: Mi metto il goldone...
Lei: Ho un desiderio di maternita'.
Lui: Ho un desiderio di paternita'.
Lei: Mettiti il goldone.

Lui: Cara ti amo.
Lei: Mi sento confusa.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Devo stare un po' da sola.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Esco da una storia di tre anni con un tipo.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Non mi voglio sentire legata.
Lui: Cara ti amooooo !

(...giovani comici...)

lui: Rimango in casa.
Lei: Mi opprimi.
Lui: Esco.
Lei: Questa casa non e' un albergo.

Lui: Ti passo un cubetto di ghiaccio intinto nel Cointreau sulla pancia dopo di che ti scopo bendata.
Lei: Non sono una troia.
Lui: Allora in posizione canonica io sopra tu sotto?
Lei: Che palle !

Lui: Disse la vacca al mulo...
Lei: Oggi ti puzza il culo !
Lui: Disse il mulo alla vacca...
Lei: Ho appena fatto la cacca...

Lui: Cara ti amo.
Lei: Mi sento confusa.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Devo stare un po' da sola.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Brrr.. esco da una storia di tre anni con un tipo.
Lui: Cara ti amo !
Lei: Non mi voglio sentire legata.
Lui: Cara ti amooooo!

(...harg harg harg...)

Lui: Ed ora uniamo i nostri corpi nell'estasi suprema che e' propria dell'idillio dell'amore.
Lei: No, perche' quando avevo 13 anni mio cugino me l ' ha fatto vedere e da allora sono traumatizzata pero' possiamo restare abbracciati tutta la notte senza fare niente, sara' bellissimo lo stesso...
Lui:(te lo tronco nel culo)
Lei:(dai sii serio)

Lui: Usciresti con me domani sera.
Lei: Sono stanca forse ho gia' un' altro impegno.
lui: Beh, poco male cosi' vedo i miei amici.
Lei: Sono libera.

Lui: Mettiamola sul sesso.
Lei: Ho bisogno d'affetto.
Lui: Mettiamola sull'affetto.
Lei: Chiaviamo.

Lui: Io sono come sono.
Lei: Cerca di cambiare.
Lui: Sono cambiato.
Lei: Non sei piu' quello di una volta.

Lui: Tu mi appartienti.
Lei: L' utero e' mio !
Lui: Eccoti i soldi per la pelliccia.
Lei: Eccoti l ' utero !

Evviva l ' amoreeeee !!!

10 commenti:

paolo ha detto...

barbar

della serie: mai contenti!!
oppure: chi si contenta gode??!!

E poi, ieri sole caldo, oggi idem. Domani, dicono, di nuovo aria fredda.

Auguri per i malanni, buon rientro a Modena, e gira gira l'elica....

Auguri, veramente, che le emozioni e i cambiamenti ti portino il meglio possibile in tutti campi, lavoro,privato, ecc.

Gisy ha detto...

Grazie, davvero... ho traslocato!
Acciaccata ma felice...via via via. Vita.

SerialLicker ha detto...

non conoscevi Cara ti amo?
come sono vecchio...
e come sei giovane... :p

Gisy ha detto...

Oh beh certo che la conoscevo, l'ho riascoltata recentemente, e mi ha fatto un sacco ridere, come poi quelle del vitello dai piedi tonnati.
:)

Perché questa canzoncina - in maniera del tutto rilassata indica davvero un modo di porsi rispetto l'amore che devo ammettere che è tipicamente femminile - da una parte perché - le donne dopo diciamo la "rivoluzione sessuale?" si può dire - vivono e ci credo, il conflitto, l'ambivalenza di sentirsi autonome - libera, volontariamente consapevoli di usare il proprio corpo, e ancora invece l'idea di non essere usate dall'uomo, di volere un uomo che bada a loro, che le dia la stabilità e tutte quelle cose che era tipico di prima, che entrasse in vigore l'idea mi scopo chi voglio quando voglio perché ne ho voglia....

SerialLicker ha detto...

Gisy, il fatto è che io ho sentito quella canzone per la prima volta nella mitica cassettina Live in Borgomanero che circolava clandestinamente mille anni fa, quando Elio era solo uno studente di architettura fuori corso...

però è vero che la leggerezza a volte sia più penetrante e chiara di un trattato di filosofia...

Anonimo ha detto...

Non potevo annunciarlo primaaaa della serata del 5 marzooooo????

Gisy ha detto...

@ Serial - io ricordo che la prima volta che ho ascoltato Elio, avrò avuto 12-13 anni ed era appunto circa il '92 su per giù...una casettina smandrapppata. Mi ha fatto crepare dal ridere, da allora in poi non ho più mollato. Anche se l'ultima loro uscita, l'ho trovata deludente, ma devo ascoltare meglio.

@Anonimo - Cmq c'era la neve lassù! E 4 gatti...avevo la voce bassa, ho letto 10 righe tipo!

petite*blonde♥ ha detto...

mi è sempre piaciuta un sacco questa canzone degli Elii, anche se ho un debole assurdo per "essere donna oggi" hihihi...

Leggo che hai traslocato, allora?
eh? eh? come va?
:*********
a presto!

Anonimo ha detto...

eh con sti sbalzoni ti temperatura... tocca continuare a mettere sciarpa al collo....

ciao ho rinviato ora quell'articolo su moravia a tuo ind post su yahoo...

paolo

Gisy ha detto...

@ Petite...Eh sì, pure quella :)
Traslocato traslocato, son ancora a pezzi ma fatto...

@ Paolo - letto fatto bene, lo segnalo senz'altro... :)