E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate da Gisela Scerman sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e l'autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.

Creative Commons License



News e appuntamenti


x




IN LIBRERIA

26 settembre 2007

Liv Ashley ed altre considerazioni


Parlo di un argomento che sicuramente metterà più d' accordo nord e sud di quanto non faccia la lega. Perché "lega un po' tutti...Un po' così quando si parla di gnocca no?

Una delle mie modelle preferite italiane é Liv Asley che è da qui vicino eh non fatevi ingannate dal nome...
Ho un sacco di ammirazione per tanta bellezza, oltre alla simpatia e si capisce, non può essere una figa di legno ad essere tanto gnocca.
Però ci sono anche le gnocche che se la tirano.
A parte questo dicevo che è gnocca e c'è poco da fare per tutte invidiose, o gli invidiosi pure.
Ma parto di qui per fare altre considerazioni.
Io dico, è normale che una donna bellissima sia desiderata (oltre che da uomini naturalmente) anche da molte donne.
Ho scritto varie cose marchettare rispetto il sesso, ma su una vera ne son convinta, che le donne di base abbiano una bisessualità latente molto più forte di quanto si possa immaginare.

Ad esempio, quante sono le donne che guardano altre donne? Parecchie, ma uomini che guardano altri uomini? Molto meno no? O quasi affatto.
C'è senz'altro un addestramento ANCHE alla competizione femminile estetica, molto più forte di quanto non venga instillata nell'uomo, e per noi è così fin da piccine.
Però è indubbio che l'invidia che molte donne possono provare a volte sia un desiderio represso, o di volere, o di essere come. E questo altre volte si traduce in invidia
Avete mai detto ad una guarda che figa qualla là, e poi dice ma no, che c'ha questo quello, citando un difetto che magari c'è, ma nel contesto è assolutamente irrilevante?
E poi dire, Ah sei invidiosa, o non ti piace nessuna donna.
E poi sentirsi ribattere, no!" Ad esempio tizia o caia che di solito sono Angelina Jolie o giù di lì son bellissime.
Insomma trovano paragoni intoccabili anche per poter dire che non è vero che provano quella sensazione di Sconfronto !

Ho fatto caso in anni di osservazione (eh eh) che le donne molto belle, tendono ad amare e a dichiarasi bisessuali molto più di quelle che "appaiono" o si ritengono meno belle.
Forse perché già provate da un abbondanza maschile di corteggiamenti, pure un diversivo non guasta.

Altro fatto che ho notato, è che donne belle sono più disposte ad una sessualità più libera, molto probabilmente perché hanno una consapevolezza buona del proprio corpo, del proprio piacere e del basare l'esibizionismo (inteso in senso positivo) in un piacere esteso non solo all'uomo ma anche all'altro sesso. Il piacere di piacere perché ci si sente belle e si vuole ritrovarsi in un'altra bella. (Oh negli annunci di scambisti lei sembra sempre abbastanza sul gnocco più che sul brutto - il lui fa sempre desiderare, non sesso purtroppo)

Questa predisposizione dichiarata alla bisessualità soprattutto negli ultimi tempi (dalle donne) non succede per nulla specularmente nell'uomo.

Ho fatto caso ad un'altra cosa, ma come mai gran parte degli scrittori (anche d'altri tempi, e anche affermati) sono misogini ? Dai spiegatemi .
Chi ha scritto lasciamo le belle donne agli uomini senza fantasia. beh allora non voglio proprio averne !
Liv, cazzo, ma quanto sei gnocca ! ;) Vai e spacca! Non c'è Genio che tenga !

Non che la meravigliosa Liv sia così, ma se una è così gnocca potrei perdonare molte cose, ignoranza inclusa, (antipatia no però..!) A differenza di un uomo...
Raccontate voi cosa ne pensate rispetto le vostre esperienze e i vostri pensieri sulle bisessualità femminile...



18 commenti:

Liv ha detto...

penso che per natura ogni donna sia bissessuale ma tante nn hanno il coraggio di ammetterlo o nn hanno mai sperimentato x cui nn possono dire di esserlo..
mi piacciono le donne belle e credo che la bissessualità in una donna faccia vivere appieno la propria sessualità senza inibizioni!
ci sono molte donne che mi affascinano magari anche piu di quanto mi possa affascinare un uomo ma xchè l'essere femminile è una creatura cosi magica ed elegante in tutte le sue sfumature che nn si può far a meno di amarla..

Anonimo ha detto...

bisessualità .....nella mia mente appare già la sena di due belle donne che fanno all'amore ,vorei essere lì,naturalmente io sono maschio.
mi è capitato di trovare una (supergnocca)che non guarda altre donne ,ma raggiunge il massimo del piacere se la masturbi o la riempi di baci propio lì..però non sdegna anche un buon rapporto classico .
perciò penso che poroverebbe piaceri anche con una donna ma il pudore,la vergona sicuramente prevale.
io non andrei mai con un uomo,mi piacciono troppo le donne.
a volte nel gioco dell'amore mi piace fargli dire come devo condurre il gioco,perchè troppo spesso lasciano condurre il gioco a noi maschietti e non accontentiamo la loro libido.
forse avrei bisogno di lezioni di sesso....
gisy cosa vuol dire ho fatto anni d'ossevazioni(eh eh)
ciao .......

Gisy ha detto...

@ Liv - bello che passi di qui.
Con tante fighe si legno invidiose a volte fa bene che ci sia della solidariet� oltre che per l'intelligenza anche per la bellezza !

Naturalmente abbiamo un sacco di retaggi culturali che ci portiamo addosso, e non � sempre semplice liberarsene.

La stessa sessuologa (Chiara Simonelli) che avevo intervistato alla domanda se la bisessualit� sia un fatto naturale aveva risposto cos�:

"La bisessualit� � normale sia dal punto di vista biologico che mentale. Tuttavia l'organizzazione sociale si articola su vari fattori di riferimento dicotomici: maschio-femmina, giovane-vecchio etc. con le conseguenti costellazioni e attribuzioni di significato e di valore/disvalore...
Il bisessuale come persona � assai pi� inquietante dell'omosessuale poich� rimescola e rimette in discussione la dicotomia con le sue false certezze. Infatti molti articoli giornalistici anche recenti dipingono il bisessuale come un immaturo...uno che non vuole scegliere da che parte stare!!!
In prospettiva dovrebbero emergere le persone ma ancora oggi non � esattamente cos� che stanno le cose!"

Poi ovvio che in un contesto dove prevale la cultura "machile", per l'uomo � ancora pi� dura da sradicare questa posizione.

Per quanto riguarda la bisessulait� femminile, almeno per come la vedo e la vivo io, la donna diventa anche feticcio, in quanto se vogliamo pure oggetto, oggetto bellissimo con una sua emanazione. E comesi fa non volerla?

@ Anonimo - intendo che in tanti anni (10) che faccio la modella, mi rendoconto che le donne che hanno a che fare conil corpo, il proprio - e l'osservazione di da vicino di quello delle altre, si liberano molto pi� in fretta e facilmente dal pudore di dover tenere un rigore all'eterosessualit� stretta.
Fin ora ho conosciuto pochissime modelle che non si dichiarano bi - ma lo fanno senza mettersi in mostra, ma per il semplice fatto che sia cos�.

Poi certo esistono belle donne che non vendendo a contatto in contesti "che le libera" restano attaccate alla classica idea, che condiiona il classico sentire uomo-donna e nient'altro.

A me personalmente piacciono le BELLE donne, anche se poi fin ora mi son innamorata solo di uomini, ma questo non esclude la possibilit� che possa succedere.

antonio ha detto...

In quel caso, dati i tuoi ottimi gusti, se la tipa in questione ha una sorella me la presenti?? :-P

antonio ha detto...

Quanto hai ragione, Liv... però poi la vita riserva meno idealismi. Non tutte le donne vanno messe su un piedistallo...
Anche perchè poi, personalità e vicessitudini a parte, come si può raggiungerle ed abbracciarle se son così lontane?

paolo(barbar) ha detto...

Per il Post di ieri: il veneto è un “ brontolon”, poi alla fine “francia o spagna purché se magna”.
Per la tua osservazione finale nella risposta ad Antonio “mejo n…..” Ricordo tanti anni fa la si sentiva in giro. Come tante altre. Ora è realtà: Gli africani, Srilankesi, Indiani, ecc. sono qui e sono molti…. Infatti ora la Lega si occupa principalmente di loro…

Bisessualità:Gisy, Liv, sono d’accordo con voi. Io non sono un esperto. Ma concordo con quello che dite, confermato poi anche dalla sessuologa. D’altre parte tutti possiamo osservare (e tu stessa lo citi gisy) che fin da piccola la femmina è abituata a fare coppia ravvicinata con l’amica del “cuore”, il maschio invece casomai ha “il migliore amico”. La ragazza adolescente può dormire a casa dell’amica. I maschi invece se lo fanno sono in gruppo per fare giochi, bere ecc.
E poi il commento qui di Anonimo che inizia “vorrei essere li ad assistere a due donne che fanno l’amore”. E infatti la filmografia porno, in ogni film non manca mai la scena lesbica. Ed effettivamente credo anche nella realtà all’uomo non dispiacerebbe vedere la propria compagna con un'altra donna.(Mi pare che in un altro Post tu stessa gisy affermavi, trattando di tradimento, che forse da parte dell’uomo il tradimento della propria donna con un'altra donna è più tollerato??)
Poi chiaro la donna sposandosi, avendo figli, cessano le occasioni adolescenziali di contatto facile con le amiche, e quindi a meno che non si innamori di un'altra donna, alla sua bisessualità neanche ci pensa più. Mentre come tu gisy e liv confermate, se per professione o altro, il contatto fisico ravvicinato continuasse anche dopo l’adolescenza, ecco che forse la bisessualità ha più facilità di
esserci.
Si credo che la bisessualità sia molto più praticata dalle donne.
Comunque siete belle entrambe….
Buona felicità

Gisy ha detto...

Paolo-eh sì,e fanno vene,non vorrei dire cattiverie,ma qui a reggio la situazione ta divenendo ingestibile...neparlerò a debito modo in un altro post...

Per la bisessualità F beh che dire nell'immaginario erotico maschile quella è in vertice alle fantasie...la consapevolezza che ti portano certi lavori, ti fanno capire che lo scarto tra invidia e desiderio a volte è davvero minimo...

Poi ci son bellezze credo sulle quali sia inutile discutere...

Anonimo ha detto...

si inutile discutere: se dò fighe.

anonimo veneto

antonio ha detto...

Tipo Aria Giovanni?

Gisy ha detto...

Eh beh, direi. Anche se son davvero due bellezze diversissime, ma come dire...ebbene che ce ne sia...poi sembrano tutte 2 simpatiche (tra l'altro)

cmq che memoria !

:)

antonio ha detto...

E chi se le scorda??
E chi si scorda di te, poi....??
;)

Gisy ha detto...

Ma grazie che carino :)

Anonimo ha detto...

Ma io non so Gisy non riesco proprio a capire come si possa essere gelose delle donne, io sono etero ma se vedo una bella donna mi emoziono davanti a tale bellezza, che secondo me è arte, a volte mi emoziono anche a vedere qualche mia foto venuta bene. Ma non si può invidiare la bellezza. Si deve contemplare, amare, ed essere felici che esistano bellezze così da vedere. Immagina un mondo senza le donne che sono l'espressione più alta della bellezza per quanto mi riguarda. A me un uomo eccita e mi può far innamorare, ma non c'è paragone con la bellezza femminile. Penso che si provi più un bisogno di possesso che invidia nei confronti di una bella donna. E comunque Liv è veramente bella, anche se preferisco le more ;-) Un bacio. (Intima)

Gisy ha detto...

Anch'io penso che una bella sonna sia arte. Allo stato puro.
Peccato poi la storia ci insegni che viene sempre pensata come "musa ispiratrice"e mai come ispirata!

Però certo io di fronte la bellezza femminile mi sento proprio disarmata, non mi succede allo stesso modo per quella maschile (anche se poi il mio ideale di uomo è piuttosto sull'androgino)e l'innmoramento vero credo di averlo provato con uomini alla fine.

Verso le donne c'è questo sen so quasi feticistico nel desiderarle, "son così belle che non puoi farne a meno" non so se sia un discorso sessuale sinceramente.

Per le donne che inviadiano - nessuna donna mmetterà mai deliberatamente di essere ividiosa di un'alta donna, in un contesto specificose glielo chiedi. Ma poi si sa che le cattiverie maggiori sulle donne belle o quelle "disinibite" partono soprattutto da donne.
Anche se c'è pure una forte misoginia da parte di alcuni uomini nel binomio disprezzare-desiderare quelle donne che vedono troppo distanti dalla loro portata. Non ti posso avere quindi ti odio, oppure capiscono che hai potere perché sei bella quindi ti disprezzo (chi ti credi di essere).
Liv è bella un tot, poi certo ci son certe more:)

Anonimo ha detto...

Sei molto carina a rispondere.
Io ho letto il tuo libro e l'ho adorato, anzi diciamo che me lo sono studiato per bene come si studia un libro di storia. Non condivido tutto, ma mi piace molto la tua libertà di pensiero/parola, sei una vera donna, come solo poche donne sanno essere.
Prima di arrivare al tuo blog avevo di te solamente l'immagine sulla copertina del libro che è molto dolce, però qui ho trovato una Gisy diversa; ormai associo però ciò che ho letto nel libro a quell'immagine sulla copertina. Credi ti rappresenti di più rispetto a quella che usi sul blog? (Intima)

Gisy ha detto...

Ciao intima, grazie perl'interesse che dimostri...sai quel libro io l'ho scritto cmq più di due anni fa, condivido moltissime cose di quello che ho scritto; probabilmente dovessi riscriverlo ora anche se il contenuto sarebbe quello la forma sarebbe un pò divera.
Lì si parla soprattutto dei rapporti, del sesso, degli uomini delle donne, nel blog parlo un pò di tutto, nella vita credo di essere un pò meno cinica di come appaio lì...anche se con il tempo un pò questa parte l'ho assorbita.
Son sempre io, forse quel libro è più intimo appunto, parla della morte di amici che visto da vicino, sì anche del sesso,ma forse quell'aspetto come "peso" anche se occupa il 70% del libro è più marginale...
Sono una nostalgica, un po' disillusa, che spera di trovare però sempre delle persone a cui dare delle possibiltà per dimostrarmi che al mondo qualche volta si può stare anche bene...

Invidiosa da morire (AHAHAH) ha detto...

Modella italiana? di scarpe forse? Carina non c'è dubbio, ma a classe lascia molto a desiderare e in una donna è fondamentale... Ma immagino che sessualmente parlando a nessuno importi molto, basta che respiri con un bel faccino no?

Lupus ha detto...

Vorrei vedere te che classe e che bellezza.
Liv è intoccabile.