E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate da Gisela Scerman sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e l'autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.

Creative Commons License



News e appuntamenti


x




IN LIBRERIA

19 marzo 2009

L'amore è giovane

Uno di questi giorni parlavo con un signore che fa un lavoro normalissimo, tipo che fa il bidello, e lui a circa sessant'anni si è innamorato di una ragazza che ha circa trent'anni poco meno.
Mi diceva: "ma lo so che non c'ho speranze, perché è così. Io posso solo stare bene quando la vedo, mi si può riempire il cuore di gioa perché la vedo, ma non può esserci nulla, perché è così".
Lui non è sposato e attualmente non ha una relazione, poi gli ho chiesto,

- "ma per te non potrebbe accadere un innamoramento così forte con una tua coetanea, o una donna di quarantacinque anni o cinquanta?"

-"Io non capisco molto della vita" mi ha risposto,
"ma l'amore è giovane, l'amore è giovane...".

Con rammarico non gli do tutti i torti, nella sua sana ingenuità credo abbia detto una gran cosa. Ovvero quello stereotipo che in quanto stereotipo diviene anche verità anche nel cuore di chi vive e sente che la gioventù come uno scambio ardente. E può dare e ridestare magie a chi magari giovane non è più.
Poi consapevoli dei condizionamente sociali, culturali ecc, ecc, ma l'amore è giovane.

p.s.

E poi mi son resa conto, non è tanto che ci si vede invecchiare, è solo che ad un certo punto gli altri son più giovani di te. E a loro altre cose che ti erano appartenute, anche se non son più le stesse. Io son per i decorsi naturali. Anche perché non c'è alternativa senza essere ridicoli.

5 commenti:

Pietro ha detto...

Forse bisognerebbe vivere molto da giovani per non avere troppi rimpianti da vecchi. E così, nell'età avanzata, provare solo un senso di affaticamento da piacere acquisito. E allora uno guarda i giovani con serenità, magari augurandogli di vivere le stesse emozioni. Sono stato chiaro?. :-)

BC. Bruno Carioli ha detto...

L'amore è giovane e aiuta a restare giovani.

Anonimo ha detto...

L'amore non esiste! Non è altro che l'incontro (e lo scontro)di due solitudini infinite o, nella peggiore delle ipotesi, un sotterfugio che ha inventato l'uomo per non pagare la donna...
LUCA

Anonimo ha detto...

l'amore ringiovanisce, se entrambi si è avanti con gli anni.

paolo
barbar

Gisy ha detto...

Certo l'amore in un qualche modo è qualcosa che associa alla gioventù, perché proprio ha a che fare con la meraviglia, con la scoperta, e anche se non è tra giovani necessariamente proprio per questo senso di meraviglia credo che sia vero, per un motivo o per l'altro "l'amore è giovane" e rende giovani, ma anche l'amore per tutto, non solo quello tra persone poi.