E’ vietata la riproduzione, parziale o totale, in qualsiasi forma e secondo ogni modalità, dei contenuti di questo blog, senza l’autorizzazione preventiva dell’autore.
Tutte le interviste, gli articoli, e le pubblicazioni artistiche realizzate da Gisela Scerman sono protette dal diritto esclusivo d’autore, e il loro utilizzo è consentito solo citando la fonte e l'autore e/o chiedendo il permesso preventivo dello stesso.

Creative Commons License



News e appuntamenti


x




IN LIBRERIA

11 settembre 2007

Beh, grazie


Beh ecco, io volevo semplicemente dire grazie che mi seguite da un po' di tempo (parlo x antichi!)- e che nel tempo restate- soprattutto.
Anche se virtualmente parlando, mi sento come dire - "voluta bene", a parte qualche liuciferino o di passaggio o affezionato pure quello...mi vien da dire se torna così spesso. :)
Pian piano ho visto aumentare sempre più le persone che passano di qui, e poi ci tornano di nuovo. Come un vecchio dannato bar di briscole e vino.

Nonostante le lagne, ci son dei giorni che anche a leggere elle vostre mail o delle vostre risposte al blog mi fanno sorridere, e non è poco, almeno oggi.
Certo non è un rimedio per la vita, ma a son felice che sia così...e che nonostante tutto tornate qui con lo stesso entusiasmo, forse un pò triste come il mio, ma di quella tristezza che in fondo come si diceva fa bene all'anima...

"Quando i miei amici sono guerci, li guardo di profilo"

Joseph Joubert

9 commenti:

antonio ha detto...

;D
Un abbraccio, un bacio ed un morso di torta...

Gisy ha detto...

Non farmi venire fame a quest'ora ! Cacchio devo smagrire ... se no i satanassi si attaccano alla cellulite ;p

cri ha detto...

che condanna che abbiamo noi donne...! non poterci strafogare quando e come vogliamo, uffa.
Toto diceva
"A volte è difficile fare la scelta giusta perché o sei roso dai morsi della coscienza o da quelli della fame."
besos

Anonimo ha detto...

Il tuo sito è fantastico!mi sorprendo così tante volte a leggere e rileggere quello che scrivi(soprattutto il tuo libro)che non ne hai un'idea...un abbraccio forte,ti ammiro tanto.

VERONICA

shulypoo ha detto...

Non è che gli uomini possano strafogarsi invece eh, le loro pancette non hanno nulla ma proprio nulla di sexy...
E un saluto a Gisy, che se non lo sapesse è nei miei feed

violazione ha detto...

beh, grazie a te dell'ospitalità...
e non v'è bisogno d'aggiungere altro!

saremo tutte anime perse eppure, come vedi, abbiamo almeno un bar in comune...
e non è poco, non è poco!

ma questo tu già lo sai...

ciao Gy

Gisy ha detto...

@ - Cri e Shu - eh un po' una codanna lo è - l'angoscia dell'ingrassare - e in veneto dicevano quel che non (ingoxa) strangola ingarssa - che è circa la stessa cosa di Totò, anzi la stessa...
E' vero che noi donne siamo più afflitte dai sensi di colpa estetici degli uomini; però ha troppo ragione anche Shulypoo, non è che gli uomini lasciati troppo andare poi facciano così gola (restando in argomento). ( Anche se ormai mi sono esorcizzata da ogni possibile fascino; ve lo dico)
Ah beh certo magari altre qualità possono fare colpo su un uoomo, ma se una donna ha QUELLE altre qualità perché QUELLE qualità son meno delle qualità che ha un uomo che ha la pancia?
Misteri ella società più che della fede.
A parte che io metto su culo e gambe, la pancia no tanto. Però o di qui o di là non si scappa, con il tempo poi... ;)

@ Veronica - eh grazie, a volte mi pare di esesre un po' troppo specifica su certi argomenti (che mi interessano molto), cmq se ci sei affezionata si vede che qualcosa di buono lo trovi ! Poi il libro, beh è un'altra cosa rispetto il blog...chi capisce la soffernza e l'ironia può capirlo quel libro diversamente forse può risultare quasi ridicolo, me ne rendo conto... :) Che non è per tutti, nonostante abbiamo secondo me sbagliato alla grande la presentazione ufficiale...

@ Violazione - ma sappiamoa anche che di bar ce ne sono ad ogni angolo della strada no?

:)

violazione ha detto...

c'è bar e bar...

;)

paolo(barbar) ha detto...

Vero, c’ è bar e bar….
Il bar (blog) Gisy, è bello, accogliente, gente simpatica.
Grazie a te Gisy, che ci accogli nel tuo locale (blog) e ci racconti storie appassionanti…
Da parte mia un doppio grazie, visto la mia anzianità…
(nel senso proprio di età: sono vecchio….)

E grazie anche a tutti i frequentatori.

Buon lavoro in accademia. Buon lavoro alle foto.